Archivio per Wikileaks

ALIENI DALL’ASPETTO UMANO SONO TRA NOI

Posted in ufologia with tags , , , , on 02/03/2017 by Geyar

tim-good

Storica intervista della giornalista Paola Harris a Timothy Good ufologo violinista e autore di “Base Terra” e “Rivelazioni da altri mondi” alcune fra le migliori antologie di casi UFO e incontri ravvicinati con gli alieni. 

PH: Cosa hai imparato sulla presenza extraterrestre sulla Terra?

TG: Nell’ultimo capitolo “ Unearthly Disclosure “ parlo delle rivelazioni che mi sono state fatte da personale militare e dei servizi segreti riguardo allo “status quo”. Sono informazioni che risalgono agli anni ’80 fino all’’89, quindi sono un po’ datate ma molto significative. Mi è stato rivelato che gli Alieni hanno stabilito basi qui da molto tempo e che sono qui da tantissimo.

PH: Quindi alla fine di questo libro tu giungi a queste conclusioni.

TG: Sì, ho ricevuto moltissime informazioni riguardo a basi aliene su questo pianeta, collocate soprattutto negli Stati Uniti..

PH: Le nomini?

TG: Si, una si trova in Australia, due nel Pacifico che sono molto grandi, alcune nell’area delle Bermuda e una nei Caraibi.

PH: Esistono anche città, è vero? Intere città?

TG: Non saprei dirlo, io non le ho viste.

PH: Ma cosa dicono le tue informazioni?

TG: Basta che pensi alle informazioni fornite da quel contattato venezuelano, non ricordo come si chiama – Enrique Castillo Rincon – che è stato preso alla fine degli anni ’70 ed è stato portato in due basi aliene, una delle quali nelle Ande. L’altra era nella Fossa delle Marianne, la parte più profonda dell’Oceano Pacifico. Scende fino a 11000 metri di profondità e da qualche parte, lungo i bordi della fossa, esiste una grande base aliena descritta come un insieme di grandi globi sottomarini completamente autosufficienti, con vegetazione ed abitanti di aspetto umano…..

Continua a leggere

Annunci

CIA NON VERITIERA SUGLI UFO

Posted in ufologia with tags , , , , , , , , on 06/01/2015 by Geyar

CIA

 La CIA non dice la verità sugli UFO: “Troppo comodo negarne l’esistenza”

43b28b1ff791fc599fa274d47cf6bc9f“La CIA non dice la verità sugli UFO”: di seguito il comunicato stampa relativo alle rivelazioni CIA sugli ufo a firma del Presidente C.UFO.M. dr. Angelo Carannante.

Ancora una volta un altro tentativo di mettere la “museruola” agli ufo ed agli ufologi. Periodicamente gli organi ufficiali tornano alla carica per ridicolizzare il fenomeno ufo e tentare così di far passare per spiegabili tutti gli ufo files. E gli oggetti volanti non identificati a bassa quota? E quelli di epoca molto antica? E quelli nello spazio e su alcuni pianeti e satelliti naturali di essi? E gli antichi “Vimana” indiani? E gli antichi astronauti? Troppo comodo negarne l’esistenza.

LA NOTIZIA

La notizia non è di questo inizio 2015, ma del 4 luglio 2014. Il dato di fatto messo in luce dalle dichiarazioni “ufficiali”, a mio avviso, non veritiere della CIA (o meglio parzialmente veritiere), è l’affermazione certamente poco credibile, per cui tutti gli oggetti volanti non identificati che volavano negli anni ’50 (e in special modo dal 1955 in poi) sopra i 60.000 piedi erano certamente degli U2, aerei spia. Ma vi sembra possibile allora, che tutti gli oggetti intorno ai 60.000/70.000 piedi cioè addirittura a 18.000 metri di altezza, circa il triplo della quota dei velivoli “umani” dell’epoca conosciuti e cioè non segreti, fossero sempre e sistematicamente i velivoli sperimentali U2? Infatti, dicono quelli della CIA, i velivoli “ufficiali”, vale a dire gli aerei militari e commerciali, non erano capaci di volare a quelle altezze……..

Continua a leggere

TOM CAREY L’ALIENO DI ROSWELL LE FOTO ORIGINALI?

Posted in ufologia with tags , , , , , on 10/12/2014 by Geyar

Le foto dell’Alieno di Roswell, la pistola fumante dell’Ufologia

ufo-tom-carey-276x300 Dimenticatevi il Santilli  Footage, il filmato dell’autopsia dell’ Alieno di Roswell. Da tempo è stato dimostrato che si tratta solo di un falso. Ma ora  uno scrittore americano sostiene di avere tra le mani i fotogrammi che mostrerebbero una  creatura extraterrestre. Risalirebbero proprio allo stesso anno del celeberrimo crash. E sarebbero assolutamente originali.A fare questo annuncio , davanti al pubblico di un convegno sugli UFO organizzato dall’American University di Washington D.C.,  è stato Tom Carey: da oltre vent’anni studia il caso di Roswell, sul quale ha scritto alcuni libri. Qualche tempo fa, gli sarebbero state inviate due immagini, raffiguranti un E.T. dall’aspetto insettiforme ripreso ( a suo dire) dopo un’autopsia all’interno di una struttura segreta che potrebbe essere la famigerata Area 51.Per stabilirne la datazione, Carey ha contattato gli esperti della Kodak che ne hanno confermato l’ autenticità. “La cosa più interessante è che la pellicola è del 1947. Lo foto-convegno-300x224 abbiamo consegnato allo storico ufficiale della Kodak di Rochester e lui ha detto: sì, questo nastro, i fotogrammi, sono del 1947. Appartengono alla fornitura di quell’anno. E in base alle emulsioni sull’immagine, non sono stati fotoshoppati ai giorni nostri. Sono originali di quell’epoca e mostrano un alieno parzialmente dissezionato che giace in un contenitore.”Quella creatura, assicura l’ufologo, non ha nulla a che vedere con il finto “grigio” protagonista del filmato diffuso negli anni ’90 dal produttore inglese Ray Santilli. Nei fotogrammi in possesso di Tom Carey, apparirebbe  un essere più piccolo di un umano, alto circa quattro piedi ( quindi sui 120 cm).

Continua a leggere

ALIENI IN VALMALENCO LE FOTO DI UN TESTIMONE

Posted in Misteri, ufologia with tags , , , , , , on 09/12/2014 by Geyar

alieni_h_partb

 Alieni in Valmalenco, le sconcertanti foto di un testimone oculare

Negli ultimi tempi la Valmalenco (Sondrio) è stata una cosiddetta zona calda per gli avvistamenti ufo.Basta andare indietro di pochi mesi infatti per rendersi conto che la zona negli ultimi anni, ha un indice sopra la media riguardo tali segnalazioni,da parte di molti testimoni che hanno visto ma sopratuttto filmato cose strane nel cielo e nell’entroterra stesso e come nel seguente resoconto hanno addirittura avuto anche modo di  osservare degli esseri umanoidi

GLI ALIENI TELETRASPORTATI DELLA VALMALENCO

alieno-valmalenco-2014_3 L’incredibile storia che oggi vi raccontiamo è stata seguita, studiata e raccolta dal collega ufologo Dario Giacoletto nel mese di maggio 2014.Egli ha ricevuto del materiale comprendente dodici foto in sequenza numerica e, un messaggio da un presunto cacciatore (di animali o di ufo?) della zona che ha preferito rimanere anonimo.La qualità delle foto, non è eccezionale dato lo strumento utilizzato (un telefonino), ma il contenuto risulta sconcertante e molto interessante.I fatti a dire del alieno-valmalenco-2014_4 testimone si sono svolti il giorno 10/10/2011 mentre esso si trovava a “caccia” frangente nel quale ha potuto osservare e fotografare due figure dall’aspetto umanoide su una roccia davanti a lui. Nella descrizione emergono dei dettagli interessanti.Il testimone dice di aver visto quelli che in apparenza sembravano esseri umani,tanto da accomunarli ad un padre con suo figlio più piccolo. Il dubbio si è tramutato in stupore quando l’essere più piccolo ha iniziato a “crescere” letteralmente di statura come si vede dalle foto forse perchè dapprima era nascosto dietro il masso e successivamente è salito in una posizione più alta, comunque sta di fatto che la prospettiva inizialmente ritraeva un essere molto più basso di statura rispetto all’altro. Improvvisamente un fascio di luce bluastra discende sui due esseri. Durante il concitato avvistamento il testimone ha dichiarato di essersi avvicinato velocemente ai due umanoidi riuscendo con lo zoom a sua disposizione a scattare una foto dei loro volti. Ciò che ha visto e fotografato ha dello sconcertante, non sembrano esseri umani, sono dei veri e propri esseri umanoidi. Durante questo lasso di tempo,sembra come abbiamo accennato in precedenza che l’essere più piccolo continui a crescere di statura, infatti come notiamo nella foto dei volti , la testa del piccolo arriva ora  all’altezza del collo di quello grande!Questo fatto, incomprensibile in base alla conoscenza e alla logica umana, è invece spiegabilissimo se consideriamo che queste presenze aliene sono in grado di materializzarsi e smaterializzarsi sul posto. Loro sono in grado di gestire la forma, la dimensione e la consistenza fisica che, non è mai esattamente come la nostra. Essi per questa ragione si possono considerare degli esseri muta/forma o mutanti. Anche gli esseri umani sono dei mutanti, in quanto mutano dalla nascita alla morte; ma costoro lo fanno con tempi e modalità diverse da quelle umane.La loro fisicità è di tipo para/fisico ovvero, parzialmente fisico e, sono esseri ultra/extra dimensionali; in quanto entrano ed escono dalla banda di frequenza che costituisce il mondo a noi noto o nostra dimensione.Di li a poco i due esseri sotto il fascio di luce blu sono attorniati da una sfera di luce bianca che rende evanescenti i loro aspetti fisici fino a farli divenire forme incorporee.D’improvviso questa sfera bianca si libra nel cielo e il fascio che investiva i due esseri sembra diventato di un altro colore,tendente al verde.Nella foto successiva scattata dal testimone possiamo osservare come le due presenze siano “unite” adesso nella sfera bianca che si libra nel cielo e si allontana fino a divenire un puntino bianco nel cielo terso.

Continua a leggere

BOYD BUSHMAN RIVELA VERITA’ NASCOSTE NELL’AREA 51

Posted in Misteri, ufologia with tags , , , , , on 27/10/2014 by Geyar

Scienziato in punto di morte “apre le porte” dell’Area 51, svelando alcune verità tenute nascoste

 

Boyd-Bushman-917-Oct.-25 Boyd Bushman, un rinomato scienziato, poco prima di morire ha voluto concedere un’intervista video nella quale svela finalmente alcuni segreti dell’Area 51, la nota area militare situata nel Nevada. Seguite bene ed “aprite” le orecchie…la verità non è quella che ci raccontano.Bushman è deceduto il 7 agosto 2014 all’età di 78 anni, ma prima di morire ha voluto svelare parte di quello che succede all’interno dell’Area 51. Boyd era un ex Senior Scientist per l’azienda Lockheed Martin, attiva nei settori dell’ingegneria aerospaziale e della difesa. Durante la sua carriera, di oltre 40 anni, si è aggiudicato molti brevetti lavorando con gli appaltatori della difesa come ad esempio: Hughes Aircraft, General Dynamics, Texas Instruments ed appunto Lockheed Martin che lavoravano nei Black Project relativi alla Retro-Tecnologia Aliena.Bushman insieme ad altre persone riteneva che le informazioni sull’Area 51 dovessero uscire allo scoperto, per permettere alle persone di scoprire la verità e vedere con i propri occhi quello che succede nelle stanze piu segrete. Secondo Bushman alcuni Ufo ed alcuni alieni sono presenti fisicamente all’interno della base. Egli spiega come dallo spazio ci sia uno speciale percorso di volo che porta direttamente all’Area 51.Bushman ci svela che con la loro tecnologia avanzatissima sono in grado di viaggiare ad una velocità superiore a quella della luce. Una delle razze aliene operanti sulla Terra, proverrebbero da un pianeta lontano 68 anni luce dal nostro sistema planetario. Bushman ha inoltre svelato che ci sarebbero alcuni alieni che lavorerebbero all’interno della base e che questi sarebbero a contatto con gli umani. Umanoidi alti circa 1,50 metri che hanno circa 230 anni, essi avrebbero 5 dita leggermente piu lunghe delle nostre e tutte e 5 incollate tra di loro, come se fossero palmipedi.Questi esseri, sempre secondo il racconto di Bushman, avrebbero tre costole su ogni lato con tre colonne vertebrali e comunicherebbero attraverso la telepatia. Bushman ha inoltre rivelato che il personale dell’Area 51 starebbe collaborando con i russi e con i cinesi e che la loro ricerca sarebbe focalizzata principalmente sullo studio della gravità.  Bushman nel video presente in questo articolo ci mostra anche alcune fotografie a sostegno della sua tesi, come ad esempio alcune astronavi ed i corpi di questi esseri provenienti da un altro pianeta, mostrandoci inoltre una sorta di album fotografico di tutto quello che ci viene tenuto nascosto.La verità cari lettori come ormai sappiamo è un’altra: la tv, i politici, gli scienziati e gli uomini piu potenti della Terra sono anni che ci raccontano delle balle, cercando di allontanarci dalla verità LINK
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: