UFO TRIANGOLARE SUL PORTO DI VASTO (CHIETI)

2,70000636577606E 291

Ufo triangolare sul porto di Vasto (Chieti)

strangetriangle“Un altro avvistamento nei nostri cieli in Abruzzo percisamente  nel porto di  Vasto in provincia di Chieti il 18 maggio scorso avvistato da un professionista vastese e un suo amico che domenica si trovava in barca a Punta Penna di seguito l’intervista dell’avvistamnto dal sito Quiquotidiano.itBy Gy

Sono stati molti i lettori che dopo la pubblicazione del mio articolo hanno scritto in redazione affermando di aver visto un Ufo sorvolare il territorio di Vasto.Tra i tanti racconti mi ha colpito quello di un professionista vastese che di ufo se ne intende, al quale ho  qualche domanda.

1)  Quando e dove ha visto questo oggetto misterioso?
Donenica 18 maggio, intorno alle 22.30/ 23. Ero pesca nel Porto di Vasto con un mio amico

2) Ci descrivi questo oggetto misterioso?
Era uno strano velivolo dalla forma triangolare con una punta a freccia spesso 20/30 metri ed alto lateralmente. Ai lati vi erano delle sfere simili a degli oblò molto grandi che lasciavano intravedere una luce interna. In tutto queste luci ne erano 4 o 5 per ogni lato.

3) Si vedeva qualcuno o qualcosa all’interno?
Eravamo distanti, ma abbiamo visto un’ombra. La sagoma era troppo scura, si confondeva con il buio della notte quindi non so dirvi bene chi o cosa ci fosse dentro.

4) Si sentivano rumori o voci?
Non proprio, nonostante ci fosse silenzio si sentiva un sibilo costante che è terminato solo quando l’oggetto è sparito. Ci siamo meravigliati proprio per questo, tutti gli oggetti volante fanno rumore. Come mai questo no?

5) Lei ha affermato che l’Ufo  volava basso, quindi l’ha visto bene?
Io ed il mio amico eravamo all’imbocco del Porto mentre questo strano velivolo in cielo costeggiava il circolo nautico ed il trabocco. Certo l’ho visto e posso dire che non era un oggetto che avevo mai visto.

6) Il suo amico non crede in altre forme sovrumane Cosa ha pensato quando ha visto quell’oggetto?
Lui è stato il primo a vederlo, mi ha subito chiamato, dato che ero girato dall’altra parte e siamo entrambi rimasti perplessi a fissarlo. Lui ancora oggi non sa cosa sia quell’oggetto, è ostinato e non ancora ha cambiato idea sull’ esistenza degli alieni, ma è meno scettico a riguardo

7) Si ricorda qualche particolare in più di questo strano oggetto?
Ricordo che era grande e nero dalla forma triangolare con delle punte a ‘V’ laterali che viaggiava basso, a 6/ 7 metri di altezza, toccava quasi l’acqua. La cosa che mi ha più stupito era che viaggiasse a luci spente e soprattutto senza far rumore. Circumnavigava la zona costantemente per quasi 5 minuti fin quando non è sparito.

8) Ci racconti questa sparizione?
Improvvisamente mentre noi guardavamo, la navicella spaziale e’ scomparsa dietro una nuvola portandosi con se’ anche quello strano sibilo

9) Altri avvistatori hanno parlato di aver sentito una strana energia nell’area, anche lei l’ha sentita?
No, come ho già detto volava con un motore a luci spente. Il velivolo viaggiava per non farsi notare

Salutiamo il nostro lettore che tornerà ad affrontare con noi la questione alieni. Torneremo a parlare non solo di questo avvistamento, ma anche di altri sia nella stessa Vasto, come quello del 13 luglio 2013, sia di quelli più in generale in Abruzzo ed in particolare mi farò raccontare cosa c’entrano gli ufo con il Mar Adriatico. Link

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: