UFO SU TORINO IL 16 APRILE 2014 IL C.UFO.M. NE DA LA PROVA

Avvistati ufo a Torino il 16 aprile 2014 „Avvistati due ufo sopra Torino, un video ne dà la prova“

ufo-3 „I due oggetti non identificati hanno sorvolato la città il 16 aprile scorso. Ad accorgersene una donna residente non lontano dal centro di Torino. Questa ha filmato tutto e mandato il file al Centro Ufologico Mediterraneo che ha confermato la tesi“ Nell’ultimo mese sono stati fatti alcuni accertamenti e ora è ufficiale: il 16 aprile scorso sopra Torino sono transitati due ufo. A dirlo è Centro Ufologico Mediterraneo, diretto dal dottor Angelo Carannante, che sostiene la tesi di una testimone residente vicino il centro cittadino “ascoltata più volte dagli inquirenti del centro”. A prova di quanto detto, i due oggetti non identificati sono stati anche filmati mentre sorvolavano la città.

“Ciao sono Anna (nome di fantasia) da Torino. Vi scrivo per segnalarvi  che proprio stasera, qui a Torino, alle ore 20 e 30 circa, ho ripreso con il mio IPhone 5 due strani oggetti nel cielo – si legge nella lettera inviata dalla testimone al Centro Ufologico Mediterraneo -. Sono abituata a vedere transitare velivoli come ad esempio elicotteri ed aerei, ma credo di poter escludere che si trattasse di essi. Anche quando i due oggetti si sono avvicinati di più, non ho avvertito alcun rumore tipico di motori. Questo fatto mi ha colpito molto. Volevo sapere cosa ne pensate dei video che vi invio per sapere cosa ho visto e ripreso”.

Il 16 aprile a Torino non c’era maltempo, solo un po’ di vento. I due velivoli avvistati dunque erano ben visibili, sostengono dal centro ufologico. Il primo dato che ha convinto gli inquirenti è stata l’assenza – segnalata dalla signora torinese – di rumore tipico degli aeroplani. “Vale l’obiezione che la questione del rumore non è risolutiva – sottolineano però -. Infatti se vediamo dei velivoli umani a motore in cielo e se essi sono abbastanza lontani, non ne sentiamo assolutamente il rumore. Ma il dato che colpisce è che Anna ha dichiarato che uno dei velivoli si è di molto avvicinato alla sua abitazione e nemmeno in quel momento ha udito alcunché. Questo dato è molto importante, sempre ovviamente presupponendo la buona fede della testimone”.Come detto, a supporto della tesi c’è un video. Nel filmato si vedono alcune luci a destra dell’inquadratura e una di queste improvvisamente sparisce. L’altro fascio luminoso si sposta, inizia a lampeggiare e cambia colore.Ma può trattarsi davvero di un ufo? “Senz’altro. Sappiamo bene che le tre caratteristiche di avvistamenti ufo sono il cambiamento di colore, la completa silenziosità ed il movimento irregolare. Non sempre devono ricorrere necessariamente in contemporaneità. Infatti il movimento, in questo caso di Torino, non è del tutto regolare. Vi sono altri particolari importanti che sembrano confermare l’ipotesi ufo. La testimone ci ha detto che fino a poco prima dell’avvistamento degli oggetti non aveva visto nulla. Comparsi all’improvviso? Potrebbe anche essere”.Link

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: