BOLIDE ESPOLDE NEI CIELI DEL SUD

meteorite-111214-001

Meteora esplode sui cieli del Sud: scia verde e boato sul mar Jonio. Avvistamenti anche a Salerno

meteora In serata, intorno alle ore 20.30, una grande palla di fuoco ha attraversato i cieli del Sud per più di 10 secondi, avvistata da migliaia di persone in modo particolare nelle zone Joniche da dove abbiamo avuto centinaia di segnalazioni da Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia. Salerno, Bari, Lecce, Catanzaro, Reggio Calabria, Messina, Catania, Siracusa, Ragusa: sono queste solo alcune delle città da cui la meteora è stata avvistata, ovunque con le stesse fattezze, di colore verde intenso e ha illuminato il cielo quasi a giorno. Lo scrive Peppe Caridi su meteoweb.eu Nel catanese qualcuno ha addirittura avvertito un forte boato. E’ stato senza ombra di dubbio l’ennesimo bolide, definito scientificamente meteoroide o meteora, è un frammento di roccia delle dimensioni di un piccolo sasso, che entra nella nostra atmosfera a velocità molto elevata, che in talune circostanze può arrivare a superare i 260.000 Km/h. La visione di questi corpi è caratterizzata da una palla di fuoco che cade velocemente dal cielo, lasciando dietro di se una scia di luce della durata di qualche secondo. Questi bolidi possono assumere varie colorazioni: dal bianco al rosso, dal verde all’arancione. 28/11/2013 7.42.49 Link

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: