UFO ANCORA SU INVERIGO (CO)

Ufo, nuovo avvistamento a Inverigo

Il mistero – «Per tre sere ho potuto osservare una luce che cambiava in continuazione colore e forma»

UFO RV Un telespettatore di Etv ha inviato all’emittente il video che ha girato Nuovo, misterioso avvistamento in provincia di Como. Un disco luminoso per tre sere ha stazionato nel cielo sopra Inverigo, cambiando forma e colore. Ancora una volta la segnalazione arriva da un telespettatore di Etv che ieri ha inviato alla redazione del telegiornale dell’emittente lariana il video che ha girato con la propria telecamera. Un video che i nostri lettori possono vedere integralmente attraverso il QRcode pubblicato qui accanto o consultando il sito del nostro quotidiano, all’indirizzo www.corrieredicomo.it.Claudio, questo il nome del telespettatore, ha raccontatoai microfoni di Etv il presunto avvistamento di cui è stato testimone. «Stavo guardano la televisione – ha spiegato l’uomo – quando la mia compagna mi ha avvertito che nel cielo c’era una luce strana. Io, al momento, ho subito pensato che non potesse essere altro che un aereo. Ma quando sono andato a vedere, sono rimasto colpito da questo corpo luminoso».Claudio, in parte scettico e in parte invece incuriosito dal fenomeno misterioso al quale stava assistendo, ha allora preso un binocolo per riuscire a osservare meglio il disco di luce che si parava davanti ai suoi occhi. E quello che ha visto lo ha lasciato senza parole.«Per tre sere questo episodio si è praticamente ripetuto – ha sottolineato ieri il cittadino di Inverigo nel commentare il video che aveva girato con la sua telecamera – Ho visto questa luce che si trasformava, cambiando colore e passando da bianca a verde e poi a rossa. Si modificava pure la forma, da una sfera a una sorta di ciambella. È stata una cosa fantastica». Secondo Claudio, «tutto lascia pensare che ciò che ho visto non venga da qua, dalla nostra Terra. Io penso che si tratti di un oggetto non identificato».Un oggetto volante non identificato, un Ufo insomma. Questa, almeno, è la spiegazione che il telespettatore si è dato dopo aver osservato quella strana luce per tre sere nel cielo di Inverigo. «L’universo è talmente infinito e vasto – ha concluso – e di certo non siamo noi al centro. Se una persona guarda sempre a terra e non alza mai gli occhi al cielo, se una persona non è un po’ aperta, se non ha voglia di guardare, non vedrà mai cose strane e misteriose come questa». Link

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: