MARTE : CURIOSITY SCOPRE QUALCOSA CHE PASSERA’ ALLA STORIA

marte

Curiosity: su Marte una scoperta ‘che passerà alla storia’

cur “Lo ha dichiarato il responsabile della missione del laboratorio spaziale, aggiungendo che la cautela e la necessità di ulteriori analisi impongono di non divulgare” Il sito di Npr , un’importante testata giornalistica statunitense, ha riportato ieri le dichiarazioni di John Grotzinger, geologo e responsabile della missione del rover Curiosity su Marte, secondo il quale il robottino della Nasa avrebbe  fatto una scoperta che “entrerà nei libri di storia” (ma che la cautela e la necessità di ulteriori analisi impongono di non divulgare).Lo strumento responsabile di questa scoperta si chiama Sam (Sample analysis at Mars): serve ad analizzare gas, sia prelevato  dall’atmosfera che estratto da campioni di roccia, a cercare molecole organiche e inorganiche e a recuperare informazioni importanti sulla chimica marziana, passata e presente. Sono proprio queste sue peculiarità ad aver fatto drizzare le antenne a chi ha letto l’articolo, e le prime speculazioni (soprattutto sul web) non si sono fatte attendere: c’è chi parla addirittura di molecole organiche e già immagina cosa può voler dire trovarle in una zona in cui si sono trovate prove di presenza di acqua nel passato.Già nel 2010 la Nasa aveva annunciato, con una conferenza stampa, un risultato straordinario che poteva avere un forte impatto sulla possibilità di vita extraterrestre; tutti pensarono agli alieni ma in realtà si trattava della scoperta, poi di fatto smentita, di una biochimica diversa da quella che conosciamo, quella di batteri in grado di usare arsenico al posto del fosforo.Noi non sappiamo cosa hanno trovato e potremmo non saperlo prima di qualche settimana, una cosa però deve essere chiara, che c’è una grande differenza tra ciò che è “storico” per gli scienziati e ciò che lo è per tutto il resto dell’umanità. Non aspettatevi gli alieni, insomma. Link

Annunci

4 Risposte to “MARTE : CURIOSITY SCOPRE QUALCOSA CHE PASSERA’ ALLA STORIA”

  1. Buldog Mastin Says:

    Gabry, La sonda Curiosity non sta svelando un bel nulla,nel senso che qualsiasi scoperta o notizia di rilievo scientifico ufo-alieni, senza offesa per te . e’ gia’ stata scritta da quel gaglioffo siderale di Adamas e divulgata a pie mani sia dal tuo blog che da altri 925 siti internazionali. Controllare per credere,. A proposito perche hai cacciato Adamas e quell.altro merlo del Prof. Pascal, cosi Magniloquente e supercolto ?Ciao. Buldog mastin

    Mi piace

    • Buldog lo so o letto e rileggo sempre Adamas e non e stato cacciato ne l’uno ne l’altro sicuramente visto la tematica crescente degli ufo e del 21/12/2012 imminente sono impegnati in conferenze piene tutto quà

      Mi piace

  2. Non credo si tratti di batteri Marisa credo in ben altro e lo sappiamo ma ci diranno la verità questo è il punto la camufferanno come sempre….

    Mi piace

  3. batteri con un metabolismo a base di arsenico invece che di fosforo? tutto può essere! ma ciò che noi terrestri vorremmo conoscere è piuttosto quali possibilità di vita avremmo sul pianeta rosso, prossimo terreno di conquista. Gli interrogativi restano sempre moltissimi: io ad esempio mi chiedo perché non siamo più tornati sulla luna, perché non abbiamo continuato ad esplorarla, e non abbiamo sviluppato lì una colonia umana. Mah! ci lasciano sempre al buio, in realtà: queste notiziole sui possibili batteri all’arsenico non dicono molto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: