UFO NEL LAGO DI SCANNO?

lago-di-scanno-anteprima-500x260-802790

C’è un UFO sui fondali del lago di Scanno ?

I periti dell’Istituto nazionale di geofisica hanno accertato la presenza di un grande oggetto, sepolto nei fondali, di sei metri per due, di forma ovale, che incide sul segnale magnetico della zona.

Come riferiscono le cronache di oggi, e in  particolare un articolo del Corriere della Sera, Il livello dell’acqua è sceso di almeno sei metri in meno di un anno, le bussole dei sommozzatori sembrano impazzite, ma soprattutto un oggetto non identificato giace sepolto nel fondale e, infine, armi e munizioni dell’ultima guerra riaffiorano dopo quasi settant’anni.Stiamo parlando del celebre Lago di Scanno, il più grande della regione Abruzzo, insignito recentemente della Bandiera Blu,  formatosi secondo i geologi a causa di una frana migliaia di anni fa.Sono stati molti gli episodi insoliti, registrati negli ultimi anni.Ma ora la situazione sembra ancora più strana.C’è il mistero delle bussole dei sub che s’immergono nella zona nord del comune di Villalago,  come riferisce Enzo Gentile, ambientalista, pescatore e studioso del lago da una vita: “il fenomeno si è ripetuto diverse volte e a varie profondità. Per eliminare il dubbio che potesse trattarsi di un fenomeno anomalo, dato che i fondali sono profondi anche trenta metri e non si riesce a vedere granché sott’acqua a causa del buio, abbiamo chiesto aiuto agli esperti”Ma la cosa nuova è che a Scanno qualche giorno fa sono arrivati i tecnici dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma, Fabio Florindo e Marco Marchetti.Con l’aiuto di due imbarcazioni messe a disposizione da Gentile e dai suoi amici e con una strumentazione speciale, hanno monitorato i fondali alla ricerca di eventuali segnali magnetici e i primi risultati sono molto molto sospetti.”Possiamo già dire dai risultati preliminari che ad un certo punto il segnale magnetico cambia, anche se di poco, e che potrebbe trattarsi di materiali ferrosi sepolti nel fondale,” spiega Florindo, ” In un solo punto della porzione di lago da noi esplorata c’è un’anomalia negativa molto concentrata, molto localizzata. Abbiamo le coordinate di questo oggetto, stimiamo che misura circa sei metri per due, è di forma ovale, è orientato verso nord-est ma non sappiamo di cosa si tratti. Ulteriori analisi definiranno meglio questa anomalia”. Insomma, nei paesi circostanti c’è qualcuno che si è dato una spiegazione: forse, dicono, è un UFO precipitato nel Lago.  Anni fa, furono viste in diverse occasioni luci nel cielo, in corrispondenza del bacino. Link

Annunci

4 Risposte to “UFO NEL LAGO DI SCANNO?”

  1. Anche solo sfogliare questo blog da un senso di spazio, di attesa, di speranza nel meglio. Non siamo soli e ” loro” sono sempre più vicini, e non si limitano a disegnare cerchi nel grano. Quanto all’ oggetto di 6×2 metri , metallico di forma ovale, sempre che sia esattamente così e non l’invenzione di qualcuno, certo che è un ufo precipitato nel lago, cos’ altro potrebbe essere? Perché non lo tiriamo fuori? 30 metri non sono poi tanti, non sarà mica il titanic! almeno ci togliamo la curiosità.

    Mi piace

  2. Rebecca Antolini Pif Says:

    Ciao Gabry abbi una serena domenica e una bella festa di San Martino.. ti abbraccio Pif e tutti i nostri fratelli 😉

    Mi piace

  3. OLTRANZISTA Says:

    E’ l.ennesima prova che, tutto cio’ scritto da Adamas il celeste, e’ non solo realistico, ma vero. Con buona pace dei sui 2-3 detrattori i quali oltre a scrivere in modo sgrammaticato e copiandi pseudo tesi di medicina, o scientifiche e destra e forse manca, non sanno neanche di cosa parlano,riferendosi agli ufo.Ciao Gbary e’ una vita che ti seguo in silenzio,apprezzandoti, ma quanno ce vo…ce vo…..per i detrattori di questo blog senza fare cogmoni ma solo i nomi Emilius-Robidemon-Hans, come dire foglie dello stesso carciofo. Ciao. gabry ed adamas. L.Oltranzista

    Mi piace

    • Emilius Says:

      Oltran(a)zista, siamo in un sistema democratico, e tutti hanno diritto di dire la propria, e nessuno ha offeso questo blog, semmai alcuni utenti (dalla coda di paglia) che si sono sentiti tirati in ballo come satiri avvinizzati e meretrici attecchiti a questo blog, come cozze alle zoche.
      Odio la manipolazione attraverso la disinformazione
      senza informare… limitatevi a discutere sugli articoli che pubblica Gabry, hai perso un’occasione per continuare a tacere, tu e qualche altro imbecille e astioso come te, che continuano a fare il mio nome…
      e poi dicono che l’attaccabrighe sono io.
      Saluto mons. Gregorio e Satanasso, che dei vecchi, mi sembrano quelli con un pó di sale in zucca.
      Emilius il latino

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: